Presentazione

Il progetto DISCOVER PEACE IN EUROPE –SCOPRI LA PACE IN EUROPA- ti offre la possibilità di scoprire qualcosa in più sull'impegno civile, la pace e la democrazia.

Questo sito presenta itinerari di pace in sette città europee: Berlino, Budapest, Manchester, Parigi, L'Aja, Torino e Vienna. Questi itinerari di pace ti faranno scoprire monumenti, edifici e luoghi che potresti aver visto prima, ma che ora ti sveleranno la storia, sconosciuta ai più, di persone e iniziative di ieri e di oggi, fortemente legate ai temi della pace, dei diritti umani e della democrazia.

Desideriamo porre l'attenzione sui temi della pace e della nonviolenza. Nel corso dello scorso secolo sono sorti movimenti per la pace nelle nostre città, ottenendo raramente l'attenzione pubblica. Attraverso un percorso di apprendimento in loco, fatti e storie narrati nell’itinerario di pace contribuiranno a portare alla luce un importante pezzo della storia della nostra società civile. Molti monumenti nelle nostre città mostrano “eroi di guerra” e i temi della pace e dei diritti umani sono raramente inclusi nella memoria. Questa mancanza evidente induce ad una riflessione personale. "Solo un cambiamento nel modo di pensare porterà ad un cambiamento nel modo di agire …"

La pace dipende da ciascuno di noi. La partecipazione è un requisito indispensabile per lo sviluppo della democrazia. Gli itinerari di pace offrono informazioni, suggerimenti e opportunità per un coinvolgimento attivo nell’ambito dello sviluppo democratico, delle competenze sociali e dei temi della pace.

Il Movimento Internazionale della Riconciliazione è il partner italiano che ha curato la creazione dell'itinerario di pace di Torino. Il MIR è un movimento a base spirituale, fondato nel 1952, come branca italiana dell'IFOR (International Fellowship of Reconciliation), che promuove la pace, la nonviolenza attiva e la riconciliazione. Nel corso degli anni il MIR ha svolto anche un ruolo attivo per il riconoscimento in Italia dell'obiezione di coscienza al servizio militare. Oggi continua ad adoperarsi a favore del disarmo e per il consolidamento di una cultura di pace e nonviolenza, collaborando insieme con altre organizzazioni locali ed internazionali.

Torino, elegante e discreta, prima capitale d'Italia, città operaia, città della Resistenza, città di pace. Ti proponiamo un'esperienza unica per uno sguardo diverso su edifici, piazze, luoghi, musei e sedi associative che parlano di diritti umani, di partecipazione democratica, di nonviolenza, di solidarietà e molto altro.

Ciascun itinerario presenta 15 tappe che ti permettono anche di personalizzare l'esperienza secondo i tuoi interessi e necessità, modificando l'ordine proposto o riducendo il numero dei luoghi da visitare se non hai abbastanza tempo.

Nella pagina principale della mappa dell'itinerario è indicata, in minuti, la distanza a piedi tra le diverse tappe; visualizzando la scheda di presentazione di ciascuna di esse vi si trovano suggerimenti per percorsi più rapidi, con l'utilizzo anche dei mezzi pubblici.

Per approfondimenti tematici e suggerimenti relativi ad altri luoghi in cui scoprire e costruire la pace in città, ti invitiamo a visitare anche la pagina dedicata sul sito www.miritalia.org.

Goditi il tuo itinerario di pace!

Movimento Internazionale della Riconciliazione

EU-Flag

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.